Borghilonga 2017

Un saluto a tutti i Besnatesi. Ci scusiamo del ritardo, purtroppo solo ora siamo in grado di postare le foto della Borghilonga 2017 che ha avuto un successo strepitoso. Oltre 450 partecipanti hanno preso parte a questa corsa non competitiva. Il nostro ringraziamento va a tutti coloro che hanno partecipato alla buona riuscita della manifestazione: Borghi, Protezione Civile, Vigili di Besnate, Comune di Besnate  e  Sponsor.

Auguri in piazza 2016

Anche quest’anno La Pro Loco, i Borghi, le Scuole, le Associazioni sportive e culturali, la Parrocchia, gli Alpini e il Comune di Besnate organizzano gli  “Auguri in Piazza”.
Sabato 17 e Domenica 18 Dicembre in piazza Mazzini e in Piazza S. Maria del Castello. Stand gastronomici e mercatini saranno presenti per entrambe le giornate, accompagnati da varie manifestazioni.

Sabato 17 Dicembre

Si comincia alle 10:00

  • Ore 17:00 Premiazione del concorso dei presepi
  • Ore 18:00 Premi al merito scolastico
  • Ore 19:00 Piatto tipico condiviso: un pensiero alle popolazioni terremotate del centro Italia
  • Ore 19:30 Concerto del coro femminile Thelys
  • Ore 20:30 Sfilata degli elfi

Domenica 18 Dicembre

Si comincia alle 8:30

  • Ore 10:30 Auguri in musica del Corpo Musicale S. Eugenio
  • Ore 14:00 Concerto del Gruppo Ticinese Corno delle Alpi
  • Ore 15:00 Canti di Natale dei bambini della scuola primaria
  • Ore 15:30 Arriva Babbo Natale
  • Ore 16:00 Merenda per i bambini con pane e nutella
  • Ore 16:30 Concerto del Coro Stella

Il ricavato della festa sarà devoluto alle popolazioni terremotate del centro Italia.

Concerto di San Martino 2016

Come ogni anno anche quest’anno, in occasione della festa del patrono di Besnate, la Pro Loco organizza due eventi. Sabato 12 novembre alle 21:00 concerto ad ingresso libero della corale San Giovanni Battista di Caravate presso la chiesa parrocchiale si San Martino. Domenica 13 novembre, in mattinata, distribuzione del pane di San Martino, con il supporto dei Borghi.

Il programma del concerto

Prima Parte

  • Anonimo. Ecce Novum Gaudium  (Coro)
  • C. Franck. Panis Angelicus  (Soprano – Coro)
  • W. A. Mozart, Regina Coeli (Coro)
  • M. Cadario, Ave Maria (Coro)
  • A. Stradella. Aria di Chiesa  (Soprano solo)
  • Padre Davide da Bergamo. Suonata III per il postcomunio (Organo solo)

Seconda Parte

  • L. V. Beethoven. Inno alla gioia (Coro)
  • G. Verdi. Coro dei gitani dal Trovatore (Coro)
  • G. Verdi. Or co’ dadi, ma fra poco, Coro armigeri dal Trovatore (Coro)
  • G. Verdi. Gualtier Maldé… caro nome dal Rigoletto (Soprano solo)
  • G. Verdi.  Va’ pensiero dal Nabucco  (Coro)
  • G. F. Haendel. Halleluja (Coro)

san_martino_2016

2ª festa dello sport 2016

Anche questa anno si replica con la festa dello sport a Besnate. Organizzata dalla Pro Loco con le associazioni sportive besnatesi. Una vetrina per le associazioni con la possibilità per i partecipanti di cimentarsi nei vari sport (previa iscrizione). Il tutto comincerà alle 10 del mattino di domenica 18 settembre in piazza Mazzini. Nel corso della manifestazione, alle ore 16:30, esibizione di “pizzica salentina” (tipico ballo popolare) e alle ore 17:00 premiazione degli atleti besnatesi che nel corso dell’anno hanno raggiunto obiettivi prestigiosi.
Quest’anno è stato unanimemente deciso che il ricavato della vendita degli stand gastronomici sia devoluto direttamente ai terremotati.

Boia che fatica!

Articolo a cura di Stefano Omboni
Foto di Arturo Barbieri e Stefano Omboni

Grande partecipazione di atleti e di pubblico alla prima edizione della gara podistica “Boia che trail” che si è svolta in un afoso sabato di inizio settembre . Il caldo non ha tuttavia demoralizzato gli atleti. Espletate le procedure di assegnazione dei pettorali e di “punzonatura”, alle 17:30 le 190 coppie di atleti sono partite da un’assolata piazza Mazzini in Besnate e si sono velocemente snodate tra gli impervi sentieri della valle del boia. Tempo previsto per la percorrenza dell’intero percorso di gara 1 ora a e 30 minuti.
Primi arrivati al traguardo di piazza S. Maria del Castello la coppia costituita da Gianelli e Toniolo della Valetudo Skyrunning Italia, che hanno coperto i circa 13,5 km del percorso con l’ottimo tempo di 58 minuti e 30 secondi ad una velocità media di 13,4 kmph. Secondi classificati a 13 secondi il duo Colombo Giudici della Gs Avis Seregno. Terzi a 1 minuto e 21 secondi Zarantonello e Mora del Berg Team Salomon.

Gianelli e Toniolo tagliano il traguardo
Gianelli e Toniolo tagliano il traguardo
Foto di gruppo per i primi tre classificati esausti all’arrivo.
Foto di gruppo per i primi tre classificati subito dopo l’arrivo.
La premiazione dei primi tre classificati.

Prima coppia mista a giungere al traguardo, con il sesto posto assoluto, quella del team Di-Bi composto da Zucchiatti Vasconi con un più che onorevole tempo di 1 ora, 4 minuti e 9 secondi, quindi a 5 minuti e 46 secondi dalla prima coppia tutta maschile. A seguire la coppia Garavaglia e Mattavelli che sono giunti settimi assoluti e Polloni e Saggin che hanno chiuso la gara al diciassettesimo posto assoluto.

L’arrivo della prima coppia mista.
La premiazione delle prime tre coppie miste.

La prima coppia di sole donne a tagliare il traguardo, con il 65° posto assoluto, è stata quella del locale Insubria Sky Team, composta da Frassinesi e Miotto, con un tempo di 1 ora, 21 minuti e 55 secondi, a circa 23 minuti dai primi arrivati, seguite a 35 secondi dalla coppia Borsani e Vergani della Polisportiva Salus Gerenzano che hanno preceduto di soli 2 secondi la coppia Di Cristoforo e Verrusio.

La prima coppia di sole donne taglia il traguardo.
La prima coppia di sole donne taglia il traguardo.
La premiazione delle prime tre coppie tutte al femminile.
La premiazione delle prime tre coppie tutte al femminile.

Gli ultimi concorrenti a giungere al traguardo sono stati Gazzola e Vergerio con 2 ore 17 minuti e 13 secondi. In totale sono giunti al traguardo 175 dei 190 iscritti, un ottimo risultato che sottolinea il grande impegno degli atleti in un percorso tutt’altro che facile, ma molto gratificante e sfidante per i veri amanti del trail. Di fatto tutti gli intervistati hanno sottolineato la bellezza del percorso e l’impeccabile organizzazione a cura della Pro Loco on il supporto tecnico di Marco Longhin e Matteo Deon.
In occasione dell’’arrivo dei primi concorrenti il presidente della Pro Loco Besnate, Maria Grazia Teevisan, ha voluto fare un piccolo e simbolico omaggio di dolci caramelle a due rappresentanti dell’art4sport team, Nicolò e Riccardo. All’associazione, che aiuta i bambini amputati a gioire della bellezza della vita ed integrarsi nella società attraverso lo sport, è stato devoluto l’intero incasso della giornata derivato dalle quote di iscrizione e dalle vendite dello stand gastronomico.

I bambini della art4sport ricevono un dolce omaggio dal presidente della Pro Loco Sig.ra Trevisan e la vice-sindaco Sig. Zolin.
I bambini della art4sport ricevono un dolce omaggio dal presidente della Pro Loco Sig.ra Trevisan e dal vice-sindaco Sig. Zolin.

Al termine della gara salamelle e birra per tutti e premiazione dei vincitori con prodotti tipici locali. Il tutto in un clima di festa, come si addice ad ogni manifestazione sportiva. A seguire un acclamatissimo concerto dell’artista Livio Gaio, accompagnato da Valerio Rizzotti e Davide Brambilla, in un tributo al cantautore Davide van des Vroos.

Livio Gaio in concerto.
Livio Gaio in concerto.

E l’anno prossimo? Ovviamente, visto il grande successo, si replica. Seguiteci sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook per aggiornamenti.
Potete anche collegarvi al sito ufficiale della gara.

Per visionare il dettaglio della classifica finale

Per tutte le foto della manifestazione

6ª Estemporanea di pittura 2016

Domenica 11 settembre la Pro Loco Besnate organizza la ormai tradizionale “Estemporanea di pittura” aperta a tutti gli artisti o aspiranti tali, che utilizzino qualsiasi tecnica pittorica. Dalle ore 8:30 alle ore 12:30 presso la sala consiliare del municipio di Besnate timbratura delle tele. Quindi gli artisti si cimenteranno nel ritrarre scorci di Besnate (il tema della competizione di quest’anno è difatti “Angoli di Besnate”). Consegna delle opere alle ore 16:00 ed esposizione presso la sede del municipio sino alle 18:00. Una giuria di 4 critici selezionerà le 3 migliori opere che verranno premiate con una targa.
Invitiamo tutti a visitare l’esposizione delle opere e a sostenere gli artisti.estemporanea

Prima edizione della corsa podistica “Boia che trail”

200 squadre di 2 concorrenti ciascuna. 13,5 km di corsa lungo i sentieri della valle del boia. 250 metri di dislivello positivo, da percorrere in tappa unica a velocità libera, con tempo limitato (2 ore e 30 minuti) ed in regime di autosufficienza idrica ed alimentare.
Partenza ore 17:30 di sabato 3 settembre da piazza Mazzini in Besnate. Arrivo sempre in piazza Mazzini.

Il percorso della corsa.
Il percorso della corsa.

Questa è la prima edizione di “Boia che trail” una manifestazione sportiva podistica non competitiva a coppie, ideata per la promozione del Trail Running e del territorio del Parco della Valle del Boia. Organizzata dalla Pro Loco di Besnate con la direzione tecnica di Marco Longhin e Matteo Deon. La corsa ha anche un significato di solidarietà: il ricavato delle iscrizioni verrà donato in beneficenza a Art4sport Onlus che crede nello sport come terapia per il recupero fisico e psicologico dei bambini e dei ragazzi portatori di protesi di arto.
L’organizzazione ha previsto l’allestimento di un piccolo stand gastronomico in piazza Mazzini che permetterà agli atleti di rifocillarsi al termine della gara con salamelle e birra. L´assegnazione dei riconoscimenti avverrà 15 minuti dopo l´arrivo dell´ultima squadra e comunque non oltre le ore 20.00.
E dopo la premiazione serata di musica live in piazza con Livio Gaio, in un tributo a Davide van de  Sfroos.

spettacolo_boia_che_trail

Vi aspettiamo numerosi per assistere alla gara e sostenere gli atleti in questa dura corsa!

Maggiori informazioni sul sito ufficiale della corsa

25 anni di Pro Loco Besnate: la festa il 17 luglio 2016

Grande celebrazione della Pro Loco Besnate in occasione del venticinquesimo anno della propria fondazione, avvenuta il 1 giugno 1991. Il Consiglio della Pro Loco ha organizzato una serie di manifestazioni domenica 17 luglio 2016.
Si comincia con la S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale alle 10:30.
Alle 11:30 Mostra dei principali eventi organizzati in questi anni dalla Pro Loco sotto il porticato del palazzo comunale, accompagnata da aperitivo offerto dalla Pro Loco.
Alle 12:30, presso il salone dell’Oratorio, pranzo sociale aperto ai soci (20,00 Euro) e non soci (familiari di soci, simpatizzanti: 25,00 Euro), previa iscrizione da effettuare via e-mail o attraverso la form disponibile sul sito entro il 13 luglio.
Ecco il menù del pranzo

Antipasto

  • Riserva di S. Daniele con melone retato
  • Salame nostrano a punta di coltello
  • Filettuccio mantovano fumè con songino e olio del Garda
  • Spicchi di brie francese con miele e granella di pistacchi
  • Pomodorino ramato alla capricciosa
  • Fettine di magatello al tonnato
  • Tortino di sfoglia con vegetali e fior di ricotta

Primo piatto

risotto Risottino cremoso con salsiccia e trevisana

Secondo piatto

filetto_manzo Filetto di manzo ai ferri con contorno

A seguire dessert e caffè. Bevande incluse (vino bianco e rosso, spumante brut, moscato dolce e acqua minerale).

Alle 16:00 apertura straordinaria del Museo etnografico e della civiltà contadina, presso la sede della Pro Loco in via Mylius, con visita guidata gratuita.
La giornata di celebrazioni si chiude alle 21:00 con uno spettacolo di Cabaret Dialettale in Piazza Mazzini, sotto il porticato del palazzo comunale. Si esibirà in un esilarante spettacolo l’artista Massimo Galimberti e il suo complesso in “Ca, cusina, stala e cassina”.

galimba_01 galimba_03